Mostra Internazionale Gelato 2017 Longarone

Dal 3 al 6 dicembre si è svolta, a Longarone, la 58^ edizione della Mostra Internazionale del Gelato; l’andamento generale si è confermato all’incirca identico a quello della scorsa stagione con quasi il 70% del comparto espositivo dedicato al gelato artigianale.

Gli organizzatori della fiera, nelle persone di Giorgio Balzan (Presidente Longarone Fiere), Fausto Bortolot (Presidente MIG), Giorgio Bosa (Vice Presidente MIG), esprimono, nei rispettivi ruoli, soddisfazione per gli esiti della Kermesse, soprattutto, in termini di gratificazione degli operatori, sia imprenditori, sia visitatori.

20171206 - Giuria finale 03

A parità di superficie espositiva (17000m2) sono aumentati gli espositori italiani dell’11%, mentre quelli esteri sono pressoché stazionari (+0,6%), così come i Paesi di provenienza; invariati anche i macro settori espositivi. Il programma di questa 58^ edizione è stato molto ricco e, per usare un’espressione legata al mondo del gelato “variegato”.

DSC_9123

Il centro dell’attenzione è stato, come sempre, il gelato, coniugato in tutte le sue forme e declinazioni, comprese “contaminazioni” con ristorazione, soft ice, bevande alcoliche, etc. e, come corollario, la presentazione del gelato stesso, dalla frutta intagliata all’impiego della massa di cacao.

La cosa sorprendente è stata, in questa MIG, la presentazione di otto proposte editoriali che riguardano il gelato; da libri, a ricerche storiche a ricette, tutte con degustazioni al seguito.

La MIG, oltre che di gelato, si occupa anche di gelatieri e di associazionismo, con il concetto di servizio sempre al primo posto. L’area d’interesse è, ovviamente, l’Europa e i gelatieri che vi lavorano devono sempre essere aggiornati su norme e leggi a volte a diverse fra loro da Paese a Paese. Il contributo di Uniteis, in questo senso, è fondamentale.

Artglace (Confédération des Associations des Artisans Glaciers de la Communauté Européenne) ha il nuovo Presidente: è Filippo Bano, che ricopriva la carica di Presidente G.A. (Comitato Nazionale per la Difesa e la Diffusione del Gelato Artigianale e di Produzione Propria.)

Anche i concorsi sono parte integrante della manifestazione che, ricordo, è ancora uno dei pochi momenti, paradossalmente, “intimisti” della categoria; concetti come tradizione e famiglia qui a Longarone, sono portati avanti da quasi sessant’anni. Fra i più “originari”concorsi, ricordo la 48^ Coppa d’Oro vinta da Giuseppe Zerbato della gelateria “Il Gelataio” di Recoaro Terme (VI), la 24^ edizione del Concorso Nazionale di Gelateria “Carlo Pozzi” vinto da Samantha Favero e Monica Merotto dell’IPSSAR “Alfredo Beltrame” di Vittorio Veneto (TV), il 22° Premio Internazionale “Mastri Gelatieri” conferito a Ignazio Di Maio (Belgio) e alla Famiglia Vivoli (Firenze).